View Poll Results: Dai un voto da 2 a 10+ all'episodio

Voters
56. You may not vote on this poll
  • 2

    0 0%
  • 3

    0 0%
  • 4

    0 0%
  • 5

    0 0%
  • 6

    0 0%
  • 7

    2 3.57%
  • 8

    9 16.07%
  • 9

    16 28.57%
  • 10

    11 19.64%
  • 10+

    18 32.14%
+ Reply to Thread
Page 5 of 11 FirstFirst ... 3 4 5 6 7 ... LastLast
Results 41 to 50 of 107

Thread: [3x13] L'uomo da Tallahassee

  1. #41
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Quote Originally Posted by haylda View Post
    Concordo anch'io nel fatto che una domanda fondamentale sia:
    Perchè diavolo ci vuole un sottomarino per lasciare l'isola?????? ma per ora non trovo risposte...
    Non è detto che serva solo un sottomarino per lasciare l'isola. Se partiamo dal presupposto che Ben mantiene sempre la parola data e rispetta i patti, Michael dovrebbe aver lasciato l'isola a bordo di una barca, a patto di mantere una determinata rotta. Può darsi però che il FailSafe (verificatosi prima o dopo la partenza di Michael e Walt? non ricordo) abbia compromesso la possibilità di lasciare l'isola dalla "superficie"

  2. #42
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Quote Originally Posted by angelina View Post
    Come mai Ben è nato sull'isola, di chi è figlio? ha mai conosciauto i suoi genitori, sa chi sono?
    E se fossero Adamo ed Eva delle grotte? Ben dimostra di avere tra i 40 e i 50 anni secondo me. Se ricordate, quando Jack trova i corpi nelle grotte rivela a Kate che ci vogliono 40/50 anni per ridurre i vestiti in quel modo.
    Che ne dite?

  3. #43
    Join Date
    Jul 2006
    Location
    Milano
    Posts
    2,342

    Default

    Magari è il figlio dei Degroots, i fondatori della Dharma... Anche lui ha poi avuto i soliti "daddy issues" e quindi in qualche modo li ha rinnegati.
    Sarebbe una prospettiva interessante

    LOSTPEDIA WANTS YOU
    RegolamentoProblemi di registrazione?
    BlogSpoilersRumors

    Anche se non ci sono, ho occhi e orecchie in ogniddove
    *ambiguitas*
    Watch out!


  4. #44
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,167

    Default

    Quote Originally Posted by Desmond View Post
    Magari è il figlio dei Degroots, i fondatori della Dharma... Anche lui ha poi avuto i soliti "daddy issues" e quindi in qualche modo li ha rinnegati.
    Sarebbe una prospettiva interessante

    Sicuramente anche Ben ha in comune con i naufraghi un problema con il padre.

    Non credo che possa essere figlio dei Signori De Groot perchè loro sono arrivati sull'isola nel 1970,
    mentre Ben ha 40 anni e quindi i conti non tornano.

    E' molto probabile che anche lui viva un conflitto con la figura paterna ammesso che ne abbia avuta una. ...ma poi chi?
    "Him?"
    "Jacob?"
    "uno sconosciuto qualunque?"
    deve pur aver avuto un'infanzia e dei genitori.
    E se invece fosse nato in provetta? ....

    non si può escludere, perchè sappiamo che da tempo Alvar Hanso ha scoperto quell'isola e può avere iniziato con i suoi esperimenti ancora prima di averli resi ufficiali con il progetto Dharma.
    Del resto anche attorno alla nascita di Locke c'è un mistero e sua madre diceva che lui era figlio della "immacolata concezione"....................

    Abbiamo visto anche che Jack ha in giro un sosia.....e quindi mi aspetto di tutto

  5. #45
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Roma
    Posts
    3,583

    Default

    Quote Originally Posted by Desmond View Post
    Magari è il figlio dei Degroots, i fondatori della Dharma... Anche lui ha poi avuto i soliti "daddy issues" e quindi in qualche modo li ha rinnegati.
    Sarebbe una prospettiva interessante
    bravo! saggia supposizione!
    ti quoto!

    A proposito del sottomarino mi è venuta in mente un'ipotesi...
    soprattutto considerando il fatto che Othersville è parecchio lontana dal mare e Locke e Alex hanno raggiunto il sottomarino in breve tempo:
    Il sottomarino è attraccato in un lago all’interno dell’isola, lago collegato al mare da un sottopassaggio. Questo spiegherebbe la vicinanza del sottomarino ad Othersville e sarebbe uno dei modi per uscire/entrare da Othersville evitando la barriera sonica.
    Dico uno dei modi perché Jack a quanto pare è arrivato ad Othersville con la barca e perché gli Others non si sono chiesti come Sayid e Kate fossero arrivati lì.

    Quote Originally Posted by angelina View Post
    Non credo che possa essere figlio dei Signori De Groot perchè loro sono arrivati sull'isola nel 1970,
    mentre Ben ha 40 anni e quindi i conti non tornano.
    beh... tornano approssimativamente...
    e poi possono aver raccontato al figlioletto di 3 anni di essere nato sull'isola.. tanto credo che non se lo ricorderebbe..
    oppure i De Groot sono morti prima di raccontare la storia e Ben, ricordando solo la vita sull'isola, è convinto di essere nato lì..
    in ogni caso la donna ritratta sul quadro nella casa di Ben somiglia moltissimo a Karen DeGroot...

    Quote Originally Posted by angelina View Post
    E se invece fosse nato in provetta? ....
    non si può escludere, perchè sappiamo che da tempo Alvar Hanso ha scoperto quell'isola e può avere iniziato con i suoi esperimenti ancora prima di averli resi ufficiali con il progetto Dharma.
    ecco... questa è un'altra ipotesi che ha fondamento... soprattutto se Lost risponde alle analogie con Il mondo nuovo di Huxley

    Quote Originally Posted by angelina View Post
    Abbiamo visto anche che Jack ha in giro un sosia.....e quindi mi aspetto di tutto
    cioè? di quale sosia parli???
    Last edited by haylda; 03-26-2007 at 02:33 PM.
    Questa esistenza non tornerà più: essa è preziosa e insostituibile.
    Affinché viviamo senza rimpianti è essenziale avere uno scopo concreto e porsi sempre nuove sfide.
    È anche importante tendere verso scopi specifici con tenacia, un passo alla volta.
    D.Ikeda


  6. #46
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,167

    Default

    Quote Originally Posted by haylda View Post

    e poi possono aver raccontato al figlioletto di 3 anni di essere nato sull'isola.. tanto credo che non se lo ricorderebbe..
    oppure i De Groot sono morti prima di raccontare la storia e Ben, ricordando solo la vita sull'isola, è convinto di essere nato lì..

    cioè? di quale sosia parli???
    Certo a Ben possono essere state raccontate bugie oppure alterati i ricordi.

    Io comunque mi baso sulle cose che sono state dette.

    I De Groot, (entrambi candidati al dottorato nel Michigan , non risulta che arrivino sull'isola con dei figli)
    sono loro gli ideatori del progetto Dharma che prende il via con il loro arrivo sull'isola nel 1970.

    La fondazione Hanso nasce nel 1964
    Ben dovrebbe essere nato nel 1964
    nello stesso anno in cui dovrebbero essere morti i cadaveri nella grotta (secondo i calcoli di Jack)

    Tornando ai gemelli sull'isola sappiamo che c'erano Steve Jenkins e Scott Jackson. che non erano neanche fratelli eppure tutti li confondevano (uno di loro è stato ucciso da Ethan.)...quindi si trattava di sosia(o dobbiami chiamarli cloni?????)

    Ci sono i due medici del filmato orientamento (anche se non sappiamo se in effetti sono due persone )

    e poi i tecnici della stazione di ascolto uno di loro assomiglia a Jack in un modo impressionante.

  7. #47
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Roma
    Posts
    3,583

    Default

    Una cosa non mi torna...
    In un intervista fatta da Buddy TV che tra l'altro ho riportato io stessa nella sezione spoiler, Michael Emerson aveva rivelato: "C'è un capovolgimento di ruoli che avviene. Qualcuno che aveva il potere lo perde e qualcuno diciamo che prende il comando in un modo molto interessante in questo episodio."

    ora, vista la puntata,... non riesco a capire a cosa si riferisse...

    poi si parlava dei seguenti attori:
    Due detectives della omicidi della Contea Orange
    Un impiegato del governo
    Un simpatico tipo caucasico
    Un robusto tipo Afro-americano

    i primi tre li ho individuati... gli altri due???? forse il tipo caucasico era il ragazzetto che era andato a cercare Locke???

    Divertente! Sono io che metto in giro le notizie e poi chiedo spiegazioni a voi!!!
    Se avete un barlume di intuizione sono tutta orecchi!

    interessante la storia dei sosia....
    Questa esistenza non tornerà più: essa è preziosa e insostituibile.
    Affinché viviamo senza rimpianti è essenziale avere uno scopo concreto e porsi sempre nuove sfide.
    È anche importante tendere verso scopi specifici con tenacia, un passo alla volta.
    D.Ikeda


  8. #48
    Join Date
    Feb 2007
    Posts
    3,167

    Default

    haylda
    dovrei rivedere l'episodio..............ma se non ricordo male il fisioterapista di Locke, quello che per la prima volta lo mette sulla sedia a rotelle (poor Locke........ ) mi pare fosse un ragazzo di colore e anche piuttosto robusto.

    è lui che dice a Locke "non dire che non ce la puoi fare....."o qualche cosa del genere.

    Quindi i conti tornano, abbiamo visto i due detectives, l'impiegata che toglie il sussidio a Locke , il ragazzo che poi viene ucciso, sua madre dal fiorista con Anthony Cooper e poi il fisioterapista.
    Mi pare ci siano tutti.

    Non capisco invece la storia riguarda qualcuno che perde il potere.........è qualche cosa che succederà in seguito?

    Chi potrebbe essere?
    per ora direi che la persona gerarchicamente più importante che abbiamo conosciuto è Ben e mi sembra che a parte "sua figlia"Alex che è una vera ribelle,
    tutti gli altri lo temono e gli ubbidiscono.

    Non saprei proprio cosa pensare......cosa vogliono farci intendere, che sarà uno dei Losties a diventare importante?
    Last edited by angelina; 03-26-2007 at 05:07 PM.

  9. #49
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    non so perchè, ma mi sto convincendo sempre più che gli others siano veramente i "buoni". Non hanno mai ucciso nessuno dei losties, anzi le perdite le hanno subite loro a causa dei sopravvissuti (Ethan, Goodwin, Coleen, Bakunin, i due uccisi da Eko, indirettamente Pickett). Questi omicidi avrebbero scatenato una vendetta cruenta in chiunque altro.
    La conferma di questa ipotesi è secondo me in una affermazione chiave che fa Jack rispondendo alla domanda di Kate: "E la gente che hanno preso? I bambini?" e Jack "sono TUTTI al SICURO".
    E' determinante la parola "al SICURO", poteva dire sono tutti vivi, ma al sicuro lì significa che non lo erano altrove, e Jack lo afferma con piena convinzione e consapevolezza, suscitando lo stupore di Kate.
    Ci sono state altre circostanze in cui gli others hanno fatto questo tipo di affermazioni, ma adesso la conferma arriva da Jack in persona, il che rende la cosa più verosimile.

  10. #50
    Join Date
    Feb 2007
    Location
    Apulia, Italy
    Posts
    1,625

    Default

    Quote Originally Posted by angelina View Post
    I De Groot, (entrambi candidati al dottorato nel Michigan , non risulta che arrivino sull'isola con dei figli)
    sono loro gli ideatori del progetto Dharma che prende il via con il loro arrivo sull'isola nel 1970.
    Scusami, non riesco a ricordare, chi dice che i De Groot siano stati sull'isola?

+ Reply to Thread

Tags for this Thread

Bookmarks

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts